dominio scaduto e progetti futuri

Linux tips

Il presente blog ritorna al suo indirizzo originario: https://kslacky.wordpress.com .

Abbandonando il dominio kde-it.org .

Il tempo di KDE è andato. È stata una buona esperienza interrottasi diversi anni fa grazie alla poca modestia di qualcuno che nel frattempo è sparito e non ha mai contribuito a qualcosa che ha sbandierato essere suo per anni. Non ha mai collaborato al sito o ad altro. Ma riuscì bene nell’intento di distruggere la credibilità delle poche persone che credevano in KDE Italia e che regalavano tanto di quel tempo che chiunque non poteva crederci.

Continua a leggere

Annunci

Ubuntu aiuta Linux?

Quando si sceglie una distribuzione GNU/Linux piuttosto che un’altra altro non si fa che selezionare un insieme differente di pacchetti applilcativi e modi di configurare il sistema. Uno standard unico per le configurazioni sarebbe l’ideale, ma le idee sono diverse, alcune radicate, altre diverse in quanto spinte al distinguersi per dare una propria identità alla distribuzione.

Continua a leggere

Il primo Bug Day dedicato a KWin

Domani si svolgerà il primo Bug Day dedicato a KWin (decimo giorno del decimo mese del 2010, dovrebbe essere facile da ricordare). KWin è un componente vitale della piattaforma KDE ed è usato da tutti i programmi che vengono eseguiti nello spazio di lavoro Plasma. Il gran numero di bug segnalati recentemente sta rendendo difficile il lavoro di Martin Grässlin e del team Kwin. Lo scopo del Bug Day è di aiutarli nel ridurre il numero di bug di KWin.
Non servono particolari capacità tecniche per essere coinvolti. La cosa più importante è che tu sia motivato nell’aiutarci a ripulire l’elenco dei bug così gli sviluppatori possono dedicarsi alla risoluzione dei bug!
Continua a leggere

KDE a Ökumenischer Kirchentag


KDE e FSFE attratti dalle folle

KDE ha recentemente partecipato al secondo Ökumenischer Kirchentag (il giorno della chiesa ecumenica) dal 12-16 maggio a Monaco, Germania. A rappresentare KDE c’erano Frederik Gladhorn, Daniel Laidig, Eckhart Wörner e Irina Rempt. Hanno (uomini e donne) organizzato uno stand tra centinaia di altri progetti presentanti gli aspetti della vita, l’universo e ogni cosa, principalmente da prospettive di vari Cristiani. La comunità KDE in generale è sicuramente laica (e dovrebbe esserlo), ma la nostra filosofia si basa sul fatto che il software è principalmente per le persone e dovrebbe essere gratuitamente condiviso per adattarsi in modo eccellente a un tale evento. Thomas Jensch e (per un giorno) Daniel Weuthen di FSFE l’hanno reso un’iniziativa comune di successo.

Continua a leggere

KDE Software Compilation 4.4.2: nome in codice “Colibri”

La comunità KDE rilascia la seconda versione di traduzione e servizio del Desktop Libero 4.4, contenente numerose correzioni di bug e traduzioni aggiornate

30 Marzo 2010. KDE ha rilasciato una nuova versione di KDE Software Compilation (KDE SC). Questa versione altro non è che una versione in cui sono stati corretti bug e aggiornate le traduzioni di KDE SC 4.4. Naturalmente si consiglia di aggiornare KDE SC alla versione 4.4.2 per chiunque abbia versioni precedenti. Visto che la versione contiene solo correzioni di bug e traduzioni più recenti, l’aggiornamento non sarà affatto problematico. Gli utenti apprezzeranno una maggior completezza delle traduzioni stesse. Attualmente KDE SC 4 è già tradotto in più di 50 lingue e altre ne verranno.

Continua a leggere